Deceppatrice Rayco: un concentrato di potenza grazie alla combinazione di motore e pompa idraulica

Hydraulic Pump and Motor Combination Packs Power on Rayco Stump Cutter Stump cutter Hydraulic Pump and Power SystemsIn seguito all’introduzione delle nuove e più stringenti norme in materia di emissioni dei motori diesel Tier IV, Rayco, progettista di apparecchiature ambientali per il settore paesaggistico e arboricolo, ha colto l’occasione per sviluppare una deceppatrice più efficiente, potente e compatta: RG165T-R.  Rispetto ai precedenti progetti, in cui venivano impiegati motori diesel, la nuova deceppatrice di Rayco è progettata intorno a un potente motore a benzina da 165 CV.

Di conseguenza, si riducono le dimensioni dell’alloggiamento dell’apparecchiatura e vengono eliminati alcuni componenti come i sistemi di post-trattamento, gli additivi per emissioni diesel e i componenti elettronici. Oltre a un robusto motore a benzina, RG165T-R vanta anche un sistema di azionamento idraulico a circuito chiuso per mola troncatrice che trasmette a quest’ultima tutti i cavalli del motore e che consente di portare a termine senza intoppi qualsiasi attività.

Hydraulic Pump and Motor Combination Packs Power on Rayco Stump Cutter C Series Hydraulic Pump and Power Systems DivisionIl deceppamento si caratterizza per scenari operativi unici ad ogni ciclo. La pompa e il motore devono essere in grado di affrontare diversi ostacoli in ogni luogo di lavoro. Dal supporto tecnico alle consegne rapide e puntuali, passando per i componenti idraulici di alta qualità, Parker ha permesso a Rayco di sviluppare una nuova deceppatrice divenuta leader nel settore. 

Il primo prototipo di RG165T-R è stato realizzato utilizzando il motore ad asse inclinato Parker series F12 da 182 cc insieme a una pompa a circuito chiuso concorrente da 90 cc. Tuttavia, durante le prime fasi del collaudo, la pompa a circuito chiuso concorrente da 90 cc ha mostrato problemi di prestazioni e affidabilità, oltre a tempi di realizzazione potenzialmente elevati. 

Quando Rayco ha deciso di rivolgersi ai team applicazioni di Parker, questi ultimi hanno suggerito un’alternativa: la pompa idrostatica a pistoni serie C da 81cc, compatta e ad alte prestazioni. E hanno fornito subito un esemplare per il collaudo. Nel corso dei successivi test effettuati sulla combinazione di pompa e motore Parker, il team si è concentrato sulle prestazioni lavorando insieme agli ingegneri Rayco.

Hydraulic Pump and Motor Combination Packs Power on Rayco Stump Cutter C Series Hydraulic Pump and Power Systems DivisionIntegrando questi due componenti Parker, gli ingegneri Rayco sono stati in grado di superare numerosi obiettivi prestazionali. Tra questi, una riduzione del 20% nella generazione di calore e l’incremento del 10% dell’efficienza del sistema rispetto ad unità di prova alternative. La pompa serie C ha sviluppato un’eccellente densità di potenza, abbinandosi perfettamente al motore F12 da 182 cc. La combinazione ha anche permesso di ottimizzare la velocità della mola troncatrice, con un consequenziale incremento del 10% della coppia di uscita sui denti da taglio. Un altro inatteso vantaggio del sistema è stata la riduzione del raggio dei trucioli di legno nella macchina, che ha permesso di ridurre i rischi operativi durante il processo di deceppamento. 

 

 

 

La Hydraulic Pump and Power Systems Division di Parker progetta pompe e trasmissioni da oltre 50 anni. La divisione è nata a seguito dell’acquisizione di Denison Hydraulics da parte del ramo di Parker dedicato alle pompe a pistoni e della fusione con la Parker Oildyne Division. Queste due aziende, insieme, hanno ampliato l’offerta di Parker includendo i prodotti e i sistemi idraulici compatti di alta qualità di cui la divisione è pioniera sin dal 1955. Per maggiori informazioni sui prodotti, visitate il sito www.parker.com/hps o contattate il team. 

 

Hydraulic Pump and Motor Combination Packs Power on Rayco Stump Cutter Justin Wheeler Hydraulic Pump and Power SystemsArticolo scritto da Justin Wheeler, Product manager, e Wes Jackson, ingegnere applicativo della Hydraulic Pump and Power Systems Division di Parker Hannifin.

 

 

 

 

Hydraulic Pump and Motor Combination Packs Power on Rayco Stump Cutter Wes Jackson Hydraulic Pump and Power Systems

 

 

 

 

 

 

Articoli correlati:

New Hydraulic System on Sugarcane Harvester Exceeds Performance Goals

Engine Power Management in Construction Equipment

Essential Criteria for Selecting the Right Motor for your Hydraulic Application

 

In seguito all’introduzione delle nuove e più stringenti norme in materia di emissioni dei motori diesel Tier IV, Rayco, progettista di apparecchiature ambientali per il settore paesaggistico e arboricolo, ha colto l’occasione per sviluppare una deceppatrice più efficiente, potente e compatta: RG165T-R.  Rispetto ai precedenti progetti, in cui venivano impiegati motori diesel, la nuova deceppatrice di Rayco è progettata intorno a un potente motore a benzina da 165 CV.

Di conseguenza, si riducono le dimensioni dell’alloggiamento dell’apparecchiatura e vengono eliminati alcuni componenti come i sistemi di post-trattamento, gli additivi per emissioni diesel e i componenti elettronici. Oltre a un robusto motore a benzina, RG165T-R vanta anche un sistema di azionamento idraulico a circuito chiuso per mola troncatrice che trasmette a quest’ultima tutti i cavalli del motore e che consente di portare a termine senza intoppi qualsiasi attività.

Il deceppamento si caratterizza per scenari operativi unici ad ogni ciclo. La pompa e il motore devono essere in grado di affrontare diversi ostacoli in ogni luogo di lavoro. Dal supporto tecnico alle consegne rapide e puntuali, passando per i componenti idraulici di alta qualità, Parker ha permesso a Rayco di sviluppare una nuova deceppatrice divenuta leader nel settore. 

Il primo prototipo di RG165T-R è stato realizzato utilizzando il motore ad asse inclinato Parker series F12 da 182 cc insieme a una pompa a circuito chiuso concorrente da 90 cc. Tuttavia, durante le prime fasi del collaudo, la pompa a circuito chiuso concorrente da 90 cc ha mostrato problemi di prestazioni e affidabilità, oltre a tempi di realizzazione potenzialmente elevati. 

Quando Rayco ha deciso di rivolgersi ai team applicazioni di Parker, questi ultimi hanno suggerito un’alternativa: la pompa idrostatica a pistoni serie C da 81cc, compatta e ad alte prestazioni. E hanno fornito subito un esemplare per il collaudo. Nel corso dei successivi test effettuati sulla combinazione di pompa e motore Parker, il team si è concentrato sulle prestazioni lavorando insieme agli ingegneri Rayco.

Integrando questi due componenti Parker, gli ingegneri Rayco sono stati in grado di superare numerosi obiettivi prestazionali. Tra questi, una riduzione del 20% nella generazione di calore e l’incremento del 10% dell’efficienza del sistema rispetto ad unità di prova alternative. La pompa serie C ha sviluppato un’eccellente densità di potenza, abbinandosi perfettamente al motore F12 da 182 cc. La combinazione ha anche permesso di ottimizzare la velocità della mola troncatrice, con un consequenziale incremento del 10% della coppia di uscita sui denti da taglio. Un altro inatteso vantaggio del sistema è stata la riduzione del raggio dei trucioli di legno nella macchina, che ha permesso di ridurre i rischi operativi durante il processo di deceppamento. 

 

 

 

La Hydraulic Pump and Power Systems Division di Parker progetta pompe e trasmissioni da oltre 50 anni. La divisione è nata a seguito dell’acquisizione di Denison Hydraulics da parte del ramo di Parker dedicato alle pompe a pistoni e della fusione con la Parker Oildyne Division. Queste due aziende, insieme, hanno ampliato l’offerta di Parker includendo i prodotti e i sistemi idraulici compatti di alta qualità di cui la divisione è pioniera sin dal 1955. Per maggiori informazioni sui prodotti, visitate il sito www.parker.com/hps o contattate il team. 

 

Articolo scritto da Justin Wheeler, Product manager, e Wes Jackson, ingegnere applicativo della Hydraulic Pump and Power Systems Division di Parker Hannifin.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Articoli correlati:

New Hydraulic System on Sugarcane Harvester Exceeds Performance Goals

Engine Power Management in Construction Equipment

Essential Criteria for Selecting the Right Motor for your Hydraulic Application

 Parker Hannifin | Parker Hannifin

Contattaci

Richiedi informazioni senza impegno!
Saremo lieti di risponderti!

oleodinamica pneumatica assistenza

Il nostro indirizzo

via alcide De Gasperi, 25D
36060 Pianezze VI